Regole del Parco Murgia

I visitatori devono
1. documentarsi sull’itinerario che si intende percorrere;
2. dotarsi di un idoneo abbigliamento;
3. non allontanarsi dagli itinerari predisposti ed attenersi alle indicazioni riportate sui cartelli o impartite dal personale del Parco;
4. parcheggiare esclusivamente nelle aree ad esse destinate;
5. rispettare il silenzio e l’integrità della natura;
6. servirsi del personale autorizzato dall’Ente Parco

Nel territorio del Parco è vietato
1. cacciare, catturare, uccidere e disturbare la fauna selvatica;
2. raccogliere e/o danneggiare la flora spontanea
3. raccogliere funghi
4 deturpare gli affreschi delle chiese rupestri prelevare e alterare minerali fossili, materiale lapideo e reperti archeologici;
5 lasciare sul terreno rifiuti di qualsiasi genere;
6 accendere fuochi;
7 danneggiare le strutture rurali
8 transitare con i mezzi motorizzati all’interno del Parco tranne personale autorizzato;
9 introdurre cani o altri animali;

N.B. Oltre l’80% del Parco appartiene a privati; evitate di entrare in terreni o strutture di proprietà senza averne preventivamente chiesto l’autorizzazione

Segnalare alle autorità competenti emergenze, pericoli, danni, inconvenienti e comportamenti scorretti telefonando al:
Ente Parco Murgia Materana – 0835/33.61.66
Corpo Forestale dello Stato – Emergenze 1515
Corpo Forestale dello Stato – 0835/38.56.52 – 33.03.00
Vigili del Fuoco – 115
Associazione Amici del Parco della Murgia Materana (Raffaele Lamacchia 3384481352)

Pronto Soccorso
Matera – 0835/243212
Montescaglioso – 0835/207127